Welcome to Etnino!

     SMARTHphone

     METEO WEEK

     Meteo 4U

     Etnin VIDEO

     SPONSOR




     Search



     A.A.A. ETNA

     Shuttle service

     Sommario
 Home

 Shuttle
 Excursion
· by etnino
· segnala la tua
· invia articolo
 Weekend
 idee vacanza
 contattaci
 invia articolo
 ETNA
 map Etna 3d
 map Etna Sud
· Webcam Etna
· Webcam Eolie
· Vulkan links
 Webmaster
· Fabio Trombino
 Mark-Etning
 intro
 Advertising
 Statistiche

 Collabora
 invia articolo
 contattaci
 segnalaci

 Etnino
 privacy
 ideatore
 gadget
 I° sito in html 95
 WEBCAM
· Palumbo

     PONTE ETNA
Ponte Etna

Promuovi anche tu la tua Pagina

     SCRIVIMI

     STATS ADV

LOGIN ADV


Etnino: Etna riciclo

Cerca in questo Topic:   
[ Vai in Home | Seleziona un Nuovo Topic ]

 Articoli utili: Realizzare un IGLOO con i flaconi usati...

Etna riciclo

Rifiutologo

Quanti di voi hanno già iniziato la raccolta differenziata? In alcuni paesi etnei la differenziata è ormai obbligatoria e, volenti o nolenti, si deve fare...

A Catania la raccolta porta a porta non è ancora iniziata e chissà quanto inizierà... paesi come la Germania si stanno arricchendo con lo smaltimento dei rifiuti e qui in Italia, nel nostro caso in Sicilia, continuiamo a protestare contro l'apertura di nuove discariche o come in Campania ci si dedica all'intelligente attività di dar fuoco agli stessi... So che per molti pigri la differenziata puo' esser un problema ma, e ve lo dice il sottoscritto, è solo una questione di abitudine... Guardiamo un esempio analogo: la cintura di sicurezza obbligatoria. Quante proteste quando il suo uso fu reso obbligatorio ed oggi, dopo qualche annetto, l'applicazione della cintura è ormai diventato un gesto inconscio...

Navigando su internet ho trovato questo articolo dedicato ad un modo originale per riutilizzare i flaconi usati del detersivo.

Costruire un igloo con i flaconi di plastica coinvolgendo i bambini di una classe o l'intera scuola. Ecco un'idea molto originale per educare i più piccoli al riciclo e al riutilizzo dei materiali in maniera creativa e divertente. Come sempre, dal punto di vista della creatività e dell'educazione dei bambini, non è tanto importante focalizzarsi sul risultato ottenuto, quanto sull'intero processo di realizzazione e sulle scoperte a cui esso può portare..

Gli alunni della classe prima della Midland Christian School, in Michigan, si sono impegnati a raccogliere oltre 400 flaconi di plastica e si sono messi al lavoro con la loro maestra per realizzare un grande igloo. Hanno utilizzato dei flaconi del latte piuttosto grandi, che però in Italia non troviamo. Potremmo sostituirli con i flaconi di plastica dei detersivi o con le bottiglie del latte che abbiamo a disposizione.

Il progetto legato alla raccolta e alla pulizia dei flaconi ha avuto una durata di tre settimane. Poi i bambini hanno iniziato a costruire l'igloo. Gli unici costi sostenuti hanno riguardato l'acquisto della colla necessaria ad unire i vari flaconi tra loro, per un totale di circa 12 dollari. La costruzione dell'igloo ha dato vita ad un processo creativo, utile per sviluppare la manualità dei bambini e per educarli all'importanza del riciclo e al valore degli oggetti.

Ora lo stesso igloo, alla cui realizzazione i bambini hanno contribuito divertendosi, si è trasformato in uno strumento didattico, a cui le maestre possono fare riferimento durante le spiegazioni delle varie materie, come geografia, studi sociali e scienze. Costruire un igloo è un progetto interessante non soltanto per le scuole, ma anche per le biblioteche e per i centri dedicati ai bambini. Potrete decidere di utilizzare una quantità minore di flaconi e di costruire un igloo più piccolo.

Come dare vita al progetto? Ecco i consigli della Midland Christian School rivolti a insegnanti e educatori:

1) Inviate una e-mail attraverso la posta scolastica ai genitori delle classi coinvolte o di tutta la scuola, in modo che possano contribuire alla raccolta dei flaconi necessari. Sarebbe bello poter coinvolgere altre famiglie e cittadini, oltre ai centri di raccolta dei rifiuti. Non dimenticate di chiedere di conservare anche i tappi dei flaconi, in modo da ottenere un effetto decorativo

2) Lavate bene i flaconi, asciugateli e raccoglieteli in una stanza apposita, che avrete scelto come luogo per la costruzione dell'igloo. Sul pavimento stendete una base di cartoncino, in modo che la costruzione possa trovare stabilità.

3) Per unire i flaconi tra loro servitevi della colla a caldo. Con i bambini più piccoli, saranno le maestre a svolgere questa operazione, facendosi comunque aiutare

Il sito ufficiale... - clicca qui

4) Il lavoro totale per la costruzione dell'igloo risulta piuttosto lungo e richiede che abbiate a disposizione delle ore da dedicare alle attività creative. Potrete inserire la costruzione dell'igloo tra le attività pomeridiane della scuola. Le maestre potranno portare avanti da sole le operazioni più difficili durante il tempo libero. 5) Per quanto riguarda l'igloo come strumento didattico, potrete strutturare le vostre lezioni proprio collegandole a questo progetto e parlarne in relazione all'ecologia, alla geografia, agli aspetti culturali e alle materie scientifiche. Il conteggio del numero dei flaconi necessari potrò essere utile in matematica. Potrete infine proporre la lettura di storie che abbiano come protagonisti gli eschimesi o gli animali che vivono nelle zone polari.

Infine, ecco un video che vi potrà essere utile per la costruzione dell'igloo.



Nota: Fonte ufficiale articolo: greenme.it

Postato da Vulcaniano70 il Saturday, 08 February ore 09,02 (392 letture)
(Leggi Tutto... | Articoli utili | Voto: 0)

 Strane O Stranezze : Una bici di Cartone? Si puo' fare ecco come

Etna ricicloVi segnaliamo l’incredibile bicicletta realizzata da Izhar Gafni, che vive negli Stati Uniti. Si tratta di una bici realizzata con un telaio in cartone pressato opportunatamente e ricoperto da una speciale pellicola che lo rende impermeabile.

La bici in cartone realizzata da Izhar Gafni è resistentissima e leggerissima al contempo e dal costo di produzione molto basso, secondo la stessa Izhar Gafni sui dieci dollari.

La bici in cartone è ora in attesa di essere brevettata e potrebbe dunque essere anche commercializzata ad un prezzo che ancora non è noto sapere ma comunque dovrebbe tendere verso il basso, decisamente.

E’ anche possibile che per i più “pigri” la bici in cartone venga dotata anche di un motore elettrico, utile per chi abita in città collinari peraltro.

La provocazione di Izhar è che costando cosi’ poco non varrebbe neanche la pena di rubarla, noi in Italia crediamo che il rischio ci sarà lo stesso comunque, voi che ne pensate ?

Nota: Fonte ufficiale dell'articolo: http://www.tuttogreen.it/izhar-gafni-e-la-sua-incredibile-bici-fatta-di-cartone/

http://www.zeusnews.it/n.php?c=18413


Postato da Vulcaniano70 il Sunday, 19 January ore 07,01 (385 letture)
(Leggi Tutto... | 3806 bytes aggiuntivi | Strane O Stranezze | Voto: 0)

 Strane O Stranezze : Riscaldare una stanza con € 0,14 al giorno

Etna ricicloBeh, quando casualmente ho letto questo articolo stentavo a credere al titolo che citava testualmente cosi:

"COME RISCALDARE UNA STANZA CON 14 CENTESIMI AL GIORNO"



Nota: Leggi i pro ed i contro accedendo al link ufficiale da cui è stato tratto questo articolo.

http://www.noirisparmiamo.com/2013/11/26/come-riscaldare-una-stanza-con-14-centesimi-al-giorno.htm


Postato da Vulcaniano70 il Friday, 29 November ore 15,11 (475 letture)
(Leggi Tutto... | 5672 bytes aggiuntivi | Strane O Stranezze | Voto: 0)

 Articoli utili: Rifiutologo - sito per imparare a riciclare

Etna riciclo

Rifiutologo

Quanti di voi hanno già iniziato la raccolta differenziata? In alcuni paesi etnei la differenziata è ormai obbligatoria e, volenti o nolenti, si deve fare...

A Catania la raccolta porta a porta non è ancora iniziata e chissà quanto inizierà... paesi come la Germania si stanno arricchendo con lo smaltimento dei rifiuti e qui in Italia, nel nostro caso in Sicilia, continuiamo a protestare contro l'apertura di nuove discariche o come in Campania ci si dedica all'intelligente attività di dar fuoco agli stessi... So che per molti pigri la differenziata puo' esser un problema ma, e ve lo dice il sottoscritto, è solo una questione di abitudine... Guardiamo un esempio analogo: la cintura di sicurezza obbligatoria. Quante proteste quando il suo uso fu reso obbligatorio ed oggi, dopo qualche annetto, l'applicazione della cintura è ormai diventato un gesto inconscio...

Navigando su internet ho trovato questo sito-portale che ritengo possa ben aiutare nella complicata azione di capire la tipologia dei diversi rifiuti...

Rifiutologo.it un interessante progetto per imparare a fare la raccolta differenziata. Il servizio fornisce una vera e propria guida alla raccolta differenziata con informazioni generali ed un utile tool online per scoprire come separare i tuoi rifiuti: basta inserire il nome del rifiuto e avviare la ricerca.

Il fine ultimo della raccolta è dunque la separazione dei rifiuti in modo tale da reindirizzare ciascuna tipologia di rifiuto differenziato verso il rispettivo più adatto trattamento di smaltimento o recupero che va dallo stoccaggio in discarica o all'incenerimento/termovalorizzazione per il residuo indifferenziato, al compostaggio per l'organico e al riciclo per il differenziato propriamente detto (carta, vetro, plastica, metallo ecc...)......

Il sito ufficiale... - clicca qui


Postato da Vulcaniano70 il Wednesday, 16 October ore 13,10 (348 letture)
(Leggi Tutto... | Articoli utili | Voto: 0)

 Articoli utili: Riciclare vecchie candele usate

Etna ricicloDopo le ultime serate estive organizzate nella sede del portale, ci siamo ritrovati con alcune candele quasi esaurite...

Che farne? Buttarle o tentar di recuperare la cera non sciolta?

Dati i tempi in cui ogni scarto sembra aver acquisito una seconda vita abbiamo optato per la seconda soluzione... Cosi ci siam messi su internet ed abbiamo trovato questo utilissimo articolo su come recuperare candele usate..

Postato da Vulcaniano70 il Wednesday, 11 September ore 11,09 (487 letture)
(Leggi Tutto... | 3769 bytes aggiuntivi | Articoli utili | Voto: 0)





Powered by Etnino®

Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li posta, tutto il resto ® 2006 www.etnino.eu
Puoi prelevare le nostre News dal file backend.php o ultramode.txt
PHP-Nuke è un software libero rilasciato con licenza GNU/GPL.
Versione PHPNuke Donkeys by www.phpnukefordonkeys.com
Webmaster Gennaro Cinquegrana (rino) & Christian Gentile (MisterMAD)
Generazione pagina: 0.18 Secondi